23 Dicembre 1963


Viene fondata a Bologna ICA, Industria Costruzioni Automatiche da Gino Rapparini con l’idea di costruire macchine automatiche per l’imballaggio in materiale flessibile.

1964


CSV10 confezionatrice verticale automatica da bobina.

'70


RS20 all’inizio il processo di confezionamento partiva da sacchetto prefabbricato poi si evolve negli anni formando la confezione partendo da bobina: nascono le due versioni AROMAPACK per prodotti fragili e VACUUMPACK per il confezionamento in sottovuoto 

1980


Trasferimento nella nuova sede di via del Litografo 7

1983


Rivoluzionaria HF100: macchina a mandrini per il confezionamento in carta ad alta produzione specializzata in zucchero, farina e riso.

1988


Hivac 90 macchina automatica per la produzioni di confezioni sottovuoto ad alta velocità.

1997


CSV40 series. macchina automatica estremamente flessibile nelle finiture della confezione.

2003


Ica entra nel mercato delle cialde monodose di caffè /the con la nuova Macchina a tamburo PRONTOCOFFE PC200

2008


iMonodose: AROMACUP macchina per capsule caffè e PRONTOWASH macchina per monodosi idrosolubili di detergenti. Due nuove linee per la produzione di monodose.